La verticalizzazione di un gestionale cloud per il commercio all’ingrosso

Ordini, fatture e controllo della redditività delle vendite in modalità cloud

“Puoi sapere dove va il mercato, ma non puoi sapere dove andrà una volta che ci è arrivato.” [Primo principio di Heisenberg sugli investimenti] – Arthur Bloch

Il commercio all’ingrosso riguarda l’insieme delle attività di acquisto merci realizzate da professionisti con lo scopo di rivendere i beni ad altri commercianti (all’ingrosso o al dettaglio) o altri utilizzatori professionali.

Il mercato all’ingrosso si compone perciò di un’infinità di micro unità commerciali che quotidianmente si trovano a gestire rapporti interni ed esterni alle proprie organizzazioni, riguardo le compravendite in atto, i rapporti con i fornitori, con gli agenti e via dicendo.

Nello specifico le sottocategorie legate al mercato all’ingrosso fanno riferimento ai settori:

Le attività principali svolte dagli operatori del settore del commercio all’ingrosso fanno riferimento alla gestione del CRM, delle vendite, degli incassi o pagamenti e della contabilità in generale, del magazzino, degli acquisti, del controllo di gestione, degli agenti e del budget.

Non è difficile immaginare la mole di risorse fisiche ed economiche necessarie agli utenti del settore per poter ogni giorno svolgere l’insieme dei processi necessari per il corretto funzionamento dell’attività organizzativa. E tantomeno difficile è ipotizzare quanto sia dispendioso eseguire tutte le operazioni segnalate sopra in un momento di recessione economica come quello che sta attraversando il nostro paese attualmente.

Il commercio all’ingrosso ha bisogno di strumenti in gradi di ottimizzare le risorse utilizzate tutti i giorni dalle aziende del settore in modo da massimizzare l’efficienza dell’intero sistema business.

 

2
www.google.it

 

La soluzione che risponde alle esigenze degli operatori del settore in questione si basa sull’innovazione offerta dagli sviluppi del mondo ICT: gli applicativi realizzati in modalità cloud.

Il cloud è lo strumento vincente che permette di gestire in maniera automatica una grande quantità di operazioni di gestione eseguite quotidianamente da persone con differenti responsabilità e geograficamente distanti, l’unico elemento necessario per il suo funzionamento è una rete internet.

Le organizzazioni del settore all’ingrosso potrebbero, grazie all’utilizzo dei gestionali online in chiave cloud, risparmiare non solo denaro da poter investire in ulteriori attività utili al successo aziendale ma anche una quantità elevata di risorse fisiche interne all’azienda, velocizzando i processi di gestione.

La sola gestione delle fatture e degli ordini in maniera automatica da parte degli agenti e del personale dell’amministrazione permetterebbe a queste aziende un risparmio di tempo e denaro imparagonabile.

1
www.google.it

 

I moduli cloud a disposizione delle aziende del settore del commercio all’ingrosso si adattano perfettamente alle esigenze di maggiore efficienza ed ottimizzazione sentite dalle organizzazioni stesse e il vantaggio principale risiede nel non dover far fronte ad investimenti cospicui per poterne usufruire; i software gestionali cloud non prevedono infatti installazioni e configurazioni e sono dotati di funzionalità di utilizzo intuitive, così da facilitae l’uso agli operatori del settore e rendere immediatamente visibili i benefici apportati all’impresa.

Il cloud è perciò la soluzione ottimale per le piccole e medie imprese del commercio all’ingrosso che vogliano rivoluzionare positivamente il loro modo di lavorare e far fronte alla necessità di avanguardia richiesta dal mondo del business del XXI secolo.

Articolo tratto da www.pmicloud.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *