La corsa delle Piccole e Medie Imprese verso le soluzioni gestionali Cloud

Le PMI si mostrano finalmente più sensibili all’adozione di software cloud per incrementare l’efficienza del proprio business

La società moderna richiede cooperazione fra un ampio numero di persone. Se tu hai una direzione centralizzata inevitabilmente ci sarà coercizione. L’unico modo che mai sia stato scoperto per avere un sacco di persone che collaborino insieme volontariamente è attraverso il libero mercato. E questo è il motivo per cui è essenziale preservare la libertà individuale. – Milton Friedman

 

Il mondo delle piccole e medie imprese negli ultimi anni ha spostato le proprie esigenze verso la razionalizzazione e l’ottimizzazione dei processi produttivi resi possibili grazie ai sistemi gestionali integrati ERP, sviluppati in modalità cloud. Le opportunità di innovazione legate ai fenomeni dell’evoluzione dei sistemi informativi aziendali oggi sono condizionate più che mai da differenti fattori quali la diffusione dei dispositivi mobili o la sempre più matura offerta di soluzioni cloud.

Il pensiero motore alla base del nuovo approccio di gestione intrapreso dalle PMI è soprattutto la ricerca di efficienza. Le piccole e medie aziende possono infatti disporre ora di piattaforme capaci di coordinare applicazioni, macchine e infrastrutture, garantendo gli standard di sicurezza, flessibilità e scalabilità di cui le risorse disponibili sino ad ora erano carenti.

La forza dei servizi basati sul cloud risiede proprio nell’As Service, concetto che finalmente libera le imprese dai pesanti investimenti collegati alla gestione, dando la possibilità alle stesse di poter scegliere soluzioni personalizzate sulla base della loro realtà.

 

PMI Cloud soluzioni cloud per le piccole e medie imprese
www.google.it

 

Perciò grazie alla virtualizzazione e alla digitalizzazione massiva le imprese, oltre che i singoli individui, hanno imparato e si sono abituati a sfruttare i vantaggi del settore ICT; oggi si inizia per questo a parlare di terziarizzazione da parte delle PMI che scelgono il cloud, ma spostandosi verso nuove vision di servizi a valore aggiunto.

Non è un caso se gli studi di settore prevedono che entro il 2016 il 70% delle piccole e medie imprese adotterà una strategia cloud; le principali motivazioni risiedono in una diminuzione dei tempi di rilascio da 12 mesi a 2 settimane, o ancora in una minimizzazione dei costi senza però ridurre i servizi: per quel che riguarda la scalabilità il cloud, infatti, può arrivare a gestire senza problemi 250 mila utenti.

Questi due dati da soli bastano per giustificare il boom che l’utilizzo delle soluzioni gestionali cloud hanno e stanno avendo tra i piccoli e medi imprenditori del mercato italiano e non.

 

PMI Cloud Software cloud per piccole e medie imprese
www.google.it

 

Ulteriore punto a favore nonché causa del forte sviluppo di queste applicazioni gestionali fa poi riferimento all’alto grado di verticalizzazione che caratterizza gran parte di queste soluzioni. I moduli di cui si compongono i software cloud coprono, infatti, qualsiasi ambito aziendale nonché settore merceologico; inoltre le personalizzazioni possibili degli stessi rispondono alle particolari necessità dei piccoli e medi imprenditori.

Articolo tratto da www.pmicloud.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *