L’informatizzazione aziendale nasce dallo studio dei processi

Durante la mi esperienza lavorativa mi è capitato diverse volte di avere a che fare con strutture aziendali (anche PMI) abbastanza complesse e poco organizzate.

Per iniziare un processo di informatizzazione in un’azienda è necessario prima di tutto studiare bene i propri processi operativi e direzionali; dopo di che si può procedere con una reingegnerizzazione dei flussi di lavoro.

L’informatica permette di dare grossi vantaggi alle aziende ma se è sfruttata male si può avere l’effetto opposto peggiorando l’organizzazione aziendale.

E’ un lavoro faticoso ma indispensabile per evitare, successivamente, grossi sprechi di denaro in manutenzione e sviluppo di nuove personalizzazioni.

Su questo portale è stato più volte indicato come studiare i propri processi operativi. Nella sezione cloud è possibile anche utilizzare uno strumento per la realizzazione dei diagrammi UML per l’analisi AS-IS.

Se avete problemi con l’analisi AS-IS rivolgetevi ad esperti del settore. Il vostro obiettivo sarà prima di tutto ottimizzare la vostra struttura aziendale e, dopo di che, supportarla con le tecnologie informatiche.

L’informatica entrerà in gioco solo come supporto all’organizzazione aziendale e renderà più efficiente lo scambio delle informazioni sia internamente che esternamente all’azienda.

Se non sapete come muovervi potete contattarmi gratuitamente via email e cercherò di darvi una mano su come affrontare i vostri progetti.

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *